L’ASSE ROMA-BOLOGNA, NEL SEGNO DI SABATINI..

Il DS giallorosso Walter Sabatini è in frequente contatto con Fenucci, e con altri dirigenti del Bologna. Voci vicine alla società bolognese dicono che Sabatini è il primo nome per sostituire il partente Corvino, e che ci sia il gradimento del DS, il quale ha già annunciato le sue dimissioni dalla Roma, non accettate dal Presidente Pallotta che è in opera di convincimento per farlo restare nella capitale. In questi contatti si è parlato anche di giocatori. Diawara è un centrocampista che interessa moltissimo alla Roma. Il ragazzo classe 1997 ha una valutazione di 15 milioni di Euro. Tra le possibilità sul tavolo c’è anche quella di acquistare il cartellino del centrocampista e di lasciarlo in prestito un anno a Bologna. Nei discorsi tra i due club è uscito anche il nome di Sadiq, probabile il prestito dell’attaccante nigeriano al Bologna la prossima stagione. Adam Masina è un altro giocatore del Bologna accostato alla Roma, al momento è una pista fredda, non è ritenuto pronto per giocare a Roma. Emerson Palmieri è sempre più vicino al riscatto, ma è molto probabile che la prossima stagione vada a giocare in prestito e potrebbe andare proprio a Bologna che sta cercando rinforzi negli esterni bassi. Si è parlato anche di Torosidis, ma l’ingaggio del greco sembra uno scoglio importante da superare. Mentre gli altri Giocatori accostati al Bologna della Roma sono Ricci che è diretto a Sassuolo, e Ponce a Crotone.

Precedente Sabatini: "Non credo andrà via Nainggolan, e Pjanic..." Successivo IL PUNTO SUI RISCATTI